Cubillos graffia al 90′: il Lebowski batte l’Urbino Taccola (1-0) e torna a sorridere

250

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Nel giorno dell’esordio di Castorina sulla panchina grigionera, il CSL coglie allo scadere una vittoria fondamentale per tornare a respirare e uscire dalla zona che scotta.

# PROMOZIONE, GIRONE C: RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO

Contro l’Urbino Taccola, il match era delicatissimo e il Lebowski non lo ha fallito.

Pungente già nella prima frazione anche se senza trovare la rete, sfiorata soltanto con Fornai e Calbi, la squadra di casa non perde la calma mentre Tarchi risponde presente su Ignineweka e il match corre via sulla traccia dell’equilibrio.

Anche nella ripresa il risultato è sempre in bilico. Almeno fino al 90′, quando Calbi apre un bel pallone sulla destra, Cubillos si inserisce e carica un diagonale imprendibile per Carpita.

1-0 e feste grigionera, con Castorina e Serrau – nuovo e vecchio mister di casa – che insieme a fine match vanno a raccogliere l’applauso del pubblico del “Nesi”.

IL TABELLINO: 1-0

CENTRO STORICO LEBOWSKI: Tarchi, Frutti, Rustioni, Fornai, Geri, Capparelli, Calbi, Semplici (56′ Pini F.), Vargas (68′ Ferravante), Cubillos, Spiga (56′ Viciani). A disp.: Bargagli, Formigli, Senghore, Vegni, Lusini, Serni. All.: Roberto Castorina.

URBINO TACCOLA: Carpita, Taglioli, Pietranera (90′ Fierro), Cecchi, Lazzerini (93′ Conte), Lanyonu, Cavallini (73′ Dembele), Principe, Ignineweka, Anzillotti, Ghelardoni. A disp.: Filippelli, Coulibaly, Franchi, Buono, Gulisano, Selmi. All.: Gabriele Lazzerini.

ARBITRO: Barbetti di Arezzo, coad. da El Mouine di Pistoia e Gelli di Prato.

RETE: 90′ Cubillos.

@RIPRODUZIONE RISERVATA