Si chiude il girone d’andata: E.Go Handball a Fondi contro Gaeta (sognando l’accesso alla Coppa)

161

SIENA – Riprende il campionato dopo la lunga pausa natalizia e oggi a Fondi contro Gaeta, la E.Go Handball chiuderà il girone di andata (ore 17).

Indispensabile per i senesi una vittoria per poter sperare ancora nell’accesso alla Coppa Italia, che costituirebbe un valore aggiunto alla stagione della E.Go che resta comunque incentrata alla salvezza. Una vittoria dei senesi e la sconfitta o pareggio del Bressanone che gioca in casa con Cologne potrebbe valere l’accesso alla Final Eight.

Al di là di questo, quella con Gaeta costituisce una sfida molto delicata per gli uomini di Alessandro Fusina, perché un risultato positivo darebbe una spinta in più al Campionato della E.Go.

“La sfida contro Gaeta rappresenta un avvenimento importante  commenta il coach della E.Go Handball – perché una vittoria ci consentirebbe di smuovere la classifica e, combinata con la sconfitta o pareggio del Bressanone in casa contro Cologne, potrebbe comportare la nostra qualificazione per la coppa Italia. Gaeta si è mossa sul mercato portando tra le sue fila l’ex Fasano Stanislav Petrychko e il centrale Francesco Aragona. Si è alzato quindi il livello della competizione, ma siamo convinti di poter fare un buon risultato”.

“La partita di domani potrebbe voler dire tanto per noi – racconta il capitano Francesco Bevanati – perché una vittoria potrebbe farci sperare nella Coppa Italia. Noi abbiamo tutta l’intenzione di fare una bella partita. Siamo ripartiti dopo la sosta con la giusta concentrazione e siamo pronti per fare la nostra partita contro Gaeta”.

La partita tra Carburex Gaeta ed Ego Handball Siena sarà trasmessa in diretta streaming su Pallamano tv (www.pallamano.tv) e sulla pagina facebook della società ospitante.

@RIPRODUZIONE RISERVATA