Chianti Volley Serie C, coach Nico Vanni fa il punto dopo le prime 5 giornate: “Non molliamo mai”

191
Nico Vanni, coach della Serie C del Chianti Volley

SAN CASCIANO-TAVARNELLE – Vittoria alla prima giornata. Poi tre sconfitte. Fino all’ultimo turno, con un bel 3-0 che ha portato le ragazze del Chianti Volley, Serie C, a galleggiare a metà classifica (circa).

Ed è con coach Nico Vanni che insieme SportChianti fa il punto della situazione a stagione ormai ben iniziata.

“Si sapeva che la serie C è un campionato molto competitivo – spiega – vista anche la nostra esperienza dello scorso anno. Ci sono diverse squadre esperte con giocatrici evolute, quindi a certi livelli è difficile competere, ma noi ci si prova ogni sabato, non molliamo mai”.

“Ci alleniamo costantemente per crescere – rilancia – e per mettere in difficoltà le squadre più competitive di noi in questo campionato, questa è la nostra missione. Oltre a raggiungere quanto prima la salvezza e a far crescere le nostre ragazze”.

La squadra di Serie C del Chianti Volley 2018/19

“Sappiamo tutti – prosegue Vanni – che lavorando bene in settimana e mettendo in pratica il nostro gioco i risultati poi arrivano, anche se sabato scorso l’avversario era più alla nostra portata. Ma ogni partita va giocata e chi sbaglia meno vince. Nell’ultimo turno le ragazze sono state brave e molto concentrate”.

“Sono contento dell’affiatamento del gruppo – tiene a dire – Le ragazze più esperte si sono messe al servizio delle giovani, aiutandole e integrandole al meglio. Le giovani hanno voglia di lavorare, di crescere e mettersi in mostra ogni volta”.

“Questo – conclude Vanni – è un connubio molto importante per lavorare bene, con tranquillità e serenità. Se continuiamo così, su questa strada, con la crescita individuale delle ragazze i risultati arriveranno sicuramente. I nostri obiettivi sono questi, crescere le ragazze giovani, affermare le ragazze più esperte. E salvarsi”.

Pu.Ma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA