Ecco Stephanie Roche: un rinforzo internazionale per l’attacco della Florentia

97

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Stephanie Roche, attaccante centrale, irlandese, classe ‘89, è una nuova giocatrice della Florentia e andrà a completare il reparto offensivo a disposizione di Stefano Carobbi.

Un acquisto di spessore internazionale per la società del presidente Becagli che dimostra ancora una volta quanto la Florentia punti a fare bene nell’anno dell’esordio in Serie A.

1

Stephanie Roche è un’ attaccante dal fisico imponente: con i suoi 183 cm sarà un importante punto di riferimento in mezzo all’area, fondamentale anche nel difendere il pallone e fare salire la squadra, giocando di sponda con gli esterni e i centrocampisti.

Roche è dotata anche di un’ottima tecnica e un tiro potente, tanto da essere arrivata seconda nel 2014 al FIFA Puskas Award (dietro solo a James Rodriguez), il premio per il goal più bello dell’anno, grazie a uno stupenda rete segnata al volo di sinistro da fuori area con la maglia del Peaumont United.

Stephanie Roche vanta un curriculum sportivo di tutto rispetto: con il Peaumont United ha vinto un campionato e due Coppe d’Irlanda, esordendo anche in Women’s Champions League dove in due stagioni ha messo a segno 7 goal in 8 partite.

Veste la maglia della nazionale irlandese fin dall’Under 17 e con la Nazionale maggiore ha giocato 38 partite, siglando 7 reti.

Roche, che si allena da qualche mese con la Florentia, ha gradualmente recuperato dall’infortunio che l’ha tenuta fuori dai campi da gioco fino ad oggi e ha pienamente convinto lo staff tecnico e dirigenziale rossobianco che ha deciso di tesserarla e inserirla in organico.

Stephanie Roche ha scelto il n.13 e si potrà vedere in campo probabilmente nella sfida del 2 dicembre contro la Fiorentina Women’s .

“Stephanie va a completare un reparto già molto competitivo – commenta il Presidente della Florentia Tommaso Becagli  – Con la sua fisicità e la sua esperienza sarà un elemento molto importante per il nostro attacco, dando anche un ulteriore tocco internazionale alla nostra squadra. Siamo convinti che in campo dimostrerà tutto il suo valore e che ci possa regalare giocate spettacolari come il goal con il quale stava per vincere il premio Puskas!”

“Sono molto contenta di essere arrivata alla Florentia – commenta Stephanie Roche  – La Serie A italiana è un campionato che sta diventando sempre più competitivo e ho scelto di venire qui per continuare a giocare ad alti livelli. La Florentia è un’ottima squadra, mi ha aspettato e messo a disposizione il meglio per recuperare in pieno dal mio infortunio. Voglio ripagare la fiducia della società: sono qui per segnare perchè è quello il mio ruolo, ma sono a completa disposizione del mister e della squadra. Sono stata fuori un anno e non vedo l’ora di tornare in campo, sono affamata di goal e spero di essere pronta per la partita contro la Fiorentina!”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA