La Sancascianese con un Collacchioni in più nel motore: intervista… dopo la tripletta

339
Leonardo Collacchioni

SAN CASCIANO – Quello di domenica scorsa in casa contro il Castellina Scalo è stato, per distacco, il miglior Leonardo Collacchioni visto in questo inizio di stagione in maglia Sancascianese.

Uno spettacolo che è andato (e non è un modo di dire) ben oltre le pur importantissime tre reti segnate.

1

Sempre presente e attento durante tutta la partita, pronto ad aiutare i compagni di squadra con ripiegamenti difensivi e proponendosi come sbocco per il passaggio in uscita dalla difesa. Visione di gioco per smistare il pallone. Insomma: una partita perfetta.

SportChianti lo ha incontrato per farsela raccontare da lui questa partita. E per qualche promessa… per il futuro.

Collacchioni come valuta la partita di domenica scorsa?

“E’ stata la domenica perfetta, anche se il merito è (ovviamente) anche della squadra”.

Pensa di poter dare continuità a quel tipo di… prestazioni?

“L’obiettivo è questo. La squadra è nuova, ancora ci dobbiamo conoscere: io darò sempre tutto cercando di trarre il massimo da tutte le situazioni”.

Come si trova con Lumachi là davanti?

“Mi trovo bene, è pure simpatico. Abbiamo un bel rapporto anche fuori dal campo: ancora dobbiamo conoscerci ma piano piano la conoscenza reciproca procede. Speriamo di fare grande cose insieme”.

Quali le potenzialità di questa Sancascianese?

“Il gruppo è giovane. Speriamo di fare il prima possibile i 40 punti per la salvezza e porre le basi da quest’anno per cose importanti nel futuro”.

Pu.Ma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA