Giornata del Veterano dello Sport, sabato le premiazioni al Palagio di Parte Guelfa

69

FIRENZE – Appuntamento per sabato 10 novembre al Salone Brunelleschi del Palagio dei Capitani di Parte Guelfa a Firenze per le premiazioni della Giornata del Veterano dello Sport organizzata dalla sezione fiorentina dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport.

Dalle 10 in poi verrano premiati come atleta dell’anno Lorenzo Bacci, campione del mondo universitario, nel tiro a segno con la carabina e argento nella coppa del Mondo; come atleta emergente Larissa Iapichino, campionessa Italiana Allievi di salto in lungo e pentathlon.

1

Inoltre le borse di studio in memoria del prof. Aldo Capanni a chi abbina nel migliore dei modi risultati sportivi e scolastici a Yené Corinna Soro Bonati (ASD Oltrarno) e Simone Conti (US Affrico).

Il 3° Premio Armando Frigo e Bruno Neri, intitolata agli ex giocatori della Fiorentini caduti in guerra,  sarà invece consegnato a Giovanni Malagò (Presidente Nazionale Coni) e al C.le Magg. Monica Graziana Contrafatto per l’atletica leggera paralimpica.

Lungo anche l’elenco di premi e riconoscimenti speciali

Sport e Salute: Maurizio Benucci

Eccellenza nello Sport: ASD Esseci Nuoto Calenzano

Premio “Donna Più”: Marina Piazza

Sport e Stampa: Francesco Querusti

Sport Arte e Talento: Soc. Baldi srl – Tavarnuzze

Premi Soci Atleti Vincenti UNVS Firenze: Stefano Pancani (Atletica Leggera)

Sport e Scuola: Barbara Trevisan

Premio alla Fedeltà Associativa UNVS: Carlo Alberto Calamandrei

Sport e Solidarietà: Associazione Giglio Amico Onlus

Insieme nella Vita e nello Sport: Famiglia Virgili

Sport e Tradizioni Popolari: Filippo Giovannelli

@RIPRODUZIONE RISERVATA