FOTO / Anche la Sancascianese al pomeriggio speciale in ricordo di Duccio Dini

924

FIRENZE – Una giornata speciale in ricordo di una persona speciale, quella andata in scena domenica 14 ottobre presso l’impianto sportivo di San Michele Cattolica Virtus in ricordo di Duccio Dini.

Un pomeriggio praticamente perfetto: un pallone, quattro squadre, tanti amici e sopratutto tanti sorrisi. Quegli stessi sorrisi che hanno circondato Duccio per tutto l’arco della sua vita.

1

Un torneo quadrangolare composto dalle squadre in cui ha militato Duccio nel corso della sua carriera: Sancascianese, Rifredi 2000, Isolotto e San Michele Cattolica Virtus.

Due semi-finali ed altrettante finali (terzo/quarto posto e primo/secondo posto). A spuntarla sono stati i giallorossi della Cattolica, grazie al gol di “Cobra” Malpici nella finalissima col Rifredi.

Buona prova per i gialloverdi della Sancascianese, che hanno chiuso con un buon terzo posto.

A segno Di Francesco G. nella sfida persa 2-1 col Rifredi (doppietta del solito Batistoni) e la coppia Diop-Corsinovi nella vittoria per 2-0 contro l’Isolotto.

A vincere però è stata l’emozione: l’emozione nel ricordare una persona speciale andata via troppo presto ed in un modo terribilmente ingiusto. Travolto sul suo scooter mentre, semplicemente, stava andando a lavorare.

Tante persone e sopratutto tanti giovani, uniti nel supportare l’Associazione Onlus Duccio Dini, tutti insieme per chiedere giustizia.

D.B.

@RIPRODUZIONE RISERVATA