E.Go Handball Siena, trasferta a Bolzano. Borgianni: “Il gruppo sta crescendo”

169

SIENA – Seconda giornata alle porte per la Ego Handball Siena, che domani, sabato 15 settembre, alle ore 19 scenderà in campo alla Gasteiner di Bolzano.

Reduce dalla vittoria su Pressano nella prima giornata per 21-26, gli altoatesini sono chiamati al debutto casalingo proprio contro l’ex squadra del tecnico della Ego Alessandro Fusina.

1

“Una squadra senza dubbio costruita per vincere – ci racconta l’allenatore Alessandro Fusina – che già dalla prima giornata ha lanciato un bel segnale per la vittoria del titolo. Una squadra che basa la sua forza sul nucleo storico di giocatori come Turkovic, Gaeta, Innerebner, Sporcic, Volarevic, Sonnerer, Pircher, Kammerer, ben rodato e che ha vinto tanto. Hanno fatto acquisti importanti come Bruno Brzic ed acquistato un pivot molto valido come Halilkovic, che gli ha garantito un apporto migliore nel gioco difensivo. Oltre ad un gruppo di italiani come Arcieri, Udovicic, Matha. Noi veniamo da una settimana in cui abbiamo lavorato bene, anche se abbiamo dovuto fare a meno di Jan Knoll che non è al meglio della condizione. Domani affronteremo una squadra importante, contro la quale proveremo a fare la nostra partita, senza pressione, prendendo quello che di buono riusciremo a fare. Ce la vogliamo giocare, pur consapevoli della forza dell’avversario che andremo ad affrontare”.

Edoardo Borgianni, pivot della Ego Siena ed autore della rete del pareggio nella gara contro Fondi presenta la sfida: “Nella scorsa partita siamo riusciti a recuperare nel finale, ma se da una parte abbiamo guadagnato un punto, dall’altra possiamo dire di averne perso uno perché abbiamo sbagliato diversi tiri facili che potavamo vincere. Noi stiamo lavorando bene. Il gruppo si sta unendo sempre di più. Dobbiamo migliorare allenamento dopo allenamento. Domani affronteremo Bolzano, una squadra molto forte che negli ultimi anni ha vinto tanto e daremo il massimo per fare il meglio possibile”.

Le altre partite della giornata vedranno la formazione di Fondi ospitare Cingoli, Brixen contro Coversano, Cologne in trasferta sul campo di Merano, Cassano Magnano ospiterà Conversano, Bologna United se la vedrà con Gaeta e Trieste vs Fasano sarà il posticipo di lunedì.

La partita tra Bozen ed Ego Handball sarà visibile in streaming su Pallamano TV (www.pallamano.tv) e su www.figh.it.

@RIPRODUZIONE RISERVATA