Cerbaia, da lunedì si comincia a preparare la Prima Categoria

854
La nuova maglia in stile... Sampdoria

CERBAIA (SAN CASCIANO) – Ci siamo quasi anche per il Cerbaia, che domani, lunedì 20 agosto, si ritroverà per cominciare la preparazione in vista della stagione 2018/19 e del ritorno in Prima Categoria.

E sarà una formazione biancoceleste, quest’anno sotto la guida di Francesco Contieri, ancora più “local”, secondo la volontà della società di puntare sempre di più sui calciatori del territorio del paese e dei dintorni.

1

Confermato quasi completemente il gruppo che ha vinto lo scorso campionato di Seconda (Michele Rossi, Acquisti, Faggioli, Aimone Calonaci, Bellucci, Cappelli), la squadra è stata rinforzata con arrivi importanti (su tutti bomber Tambasco, arrivato dalla Ginestra insieme a Canocchi e Lari) e ringiovanita da giovani di buona prospettiva come Cantini, Lotti e Panzani.

“Siamo molto soddisfatti dalla squadra costruita – spiega il presidente Luca Presciutti – L’idea era quella di costruire una squadra per la Prima Categoria senza stravolgere il budget delle ultime stagioni e ci siamo riusciti. Siamo molto contenti anche dell’entusiasmo di chi è rimasto e dei nuovi arrivi. Ci piace l’idea di costruire una squadra sempre più quasi a “chilometri zero” rispetto al paese”.

“Obiettivo? Una salvezza prima possibile, poi vedremo strada facendo quello che succederà Avremo un girone tosto, con tante squadre abituate da anni alla categoria. Ma questo ci dà ancora più motivazioni. Sarà una sfida bella e importante da affrontare”

Già in programma diverse amichevoli: il 26 in casa contro il San Giusto, mercoledì 29 un triangolare al Galluzzo, il 1° settembre contro gli Juniores Nazionali del San Donato Tavarnelle.

In Coppa Toscana la squadra farà l’esordio il 9 settembre sfidando una tra Ponte Rondinella e Atletico Impruneta.

@RIPRODUZIONE RISERVATA