Champions Cup Fratres 2018: SportChianti sarà il quotidiano ufficiale del super torneo

550
Il direttore di SportChianti Matteo Pucci e l'organizzatore della Champions Cup Fratres Duccio Becattini

SAN CASCIANO – Sarà ufficialmente seguita da SportChianti la Champions Cup Fratres 2018.

Il torneo, che andrà in scena nel periodo compreso tra l’ultima settimana di maggio e la prima settimana di luglio, si svolgerà presso l’impianto sportivo della US Sancascianese, in viale Garibaldi 30 a San Casciano.

1

Le gare del torneo di svolgeranno su campi di calcio a 7 tracciati direttamente sul nuovo manto in erba sintetica inaugurato lo scorso novembre.

L’iscrizione è totalmente gratuita.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo di tesseramento Uisp presso la segreteria del campo sportivo di San Casciano.

Gli unici costi a carico delle squadre sono quelli per il tesseramento Uisp alla stagione 2017-2018 (12 euro a giocatore) e il costo del campo (60 euro a gara).

Dopo una prima fase a gironi le squadre, a seconda del loro piazzamento, saranno suddivise in due tornei ad eliminazione diretta: la League Cup e la Champions Cup Fratres.

In palio anche tanti trofei individuali.

  • Miglior marcatore;: colui che segnerà il maggior numero di reti nel corso della competizione
  • Miglior giocatore; decretato con una votazione stile pallone d’oro, ogni squadra potrà infatti esprimere un massimo di tre preferenze tra giocatori non appartenenti alla propria compagine.
  • Miglior allenatore SportChianti: il miglior allenatore sarà infatti decretato dal giornale.

Nel corso della competizione saranno effettuate le cronache di ogni partita e le interviste ai tanti protagonisti del torneo.

Novità di quest’anno? Ogni settimana saranno decretati i “migliori della settimana” ed inoltre per le fasi finali (sia di Champions che di League Cup) verranno effettuati i pagelloni delle partite.

Dove potete trovare il tutto? Naturalmente su Sancascianese Tornei e SportChianti.

Vi ricordiamo inoltre che la finalità della competizione resta quella di far avvicinare il numero più ampio possibile di ragazzi verso la donazione di sangue.

Un gesto di una generosità infinita che risulta ancor più importante d’estate, quando si registrano le più gravi carenze di sangue all’interno degli ospedali.

La vincitrice della Champions Cup Fratres vincerà l’iscrizione alle Finali Nazionali di calcio a 7, che saranno disputate a Cesena a settembre 2018.

Ricordiamo che nel 2016 il torneo sancascianese si è laureato… campione d’Italia con il Gruppo Fratres Tavarnelle Barberino.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi