Manca Baccini? Ci pensa Cragno allo scadere. E il Grassina espugna il campo della Zenith (1-0)

466
un avvicendamento tra Baccini e Cragno

PRATO – Alla vigilia del derby di domenica prossima contro l’Antella, il Grassina torna alla vittoria, conquista il secondo successo esterno consecutivo e resta in piena corsa per i play-off (che quest’anno varranno fino alla settima posizione).

Sul campo della Zenith Audax, in assenza dello squalificato Baccini, rientra Cragno dal primo minuto dopo l’infortunio ed è proprio lui allo scadere a decidere un match equilibrato e in cui ha dato un aiuto importante anche il portiere rossoverde Carlucci.

1

Su un campo al limite, la squadra di Innocenti trae il massimo risultato in una settimana che potrebbe essere decisiva.

Domenica si giocherà il derby come detto, poi il campionato si fermerà un paio di settimane, prima delle ultime due giornate di regular season.

Ma in settimana è probabile anche che arrivino le attese sentenze per la questione delle “combine” della stagione scorsa. E la classifica potrebbe essere rivoluzionata, in alto e in basso.

# ECCELLENZA, GIRONE B: RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO

IL TABELLINO: 0-1

ZENITH AUDAX: Masi, Melani, Zambrano (54′ Magelli), Saccenti, Benvenuti, Myslihaka, Sforzi (81′ Morrison), Nardoni, Silva Reis, Perugi, Manganiello. A disp.: Belli, D’Arino,Guarnieri, Frosini, Sordi. All.: Andrea Bellini.

GRASSINA: Carlucci, Beragnoli, Alderighi, Zagaglioni, Mannini, Bencini, Bellini (91′ Andorlini), Torrini (72′ Caschetto), Cragno, Bruni, Mazzanti. A disp.: Magnelli, Amoddio, Stella, Maccari, Berti. All.: Matteo Innocenti.

ARBITRO: Moretti sez. Valdarno, coad. da Kika e Cioce di Pisa.

RETE: 90′ Cragno.

@RIPRODUZIONE RISERVATA