Solidarietà, mille ballerini e tanta tanta danza in Valdarno (con cinque esibizioni di Star Dance)

437

BAGNO A RIPOLI – Danza e solidarietà vanno a braccetto per la rassegna di danza Valdarno Dance che si svolge ogni anno all’Auditorium di Loppiano, a Incisa.

Da otto anni a questa parte la rassegna è un appuntamento fisso per la scuola di ballo Star Dance che anche quest’anno ha partecipato lo scorso finesettimana con ben cinque esibizioni.

1

Sul palco di Loppiano gli allievi di Marco e Samanta hanno portato passi e coreografie messi a punto per le gare di danza sportiva come “Bachata araba”, “Bachatango”, “Salsa e bachata”, “Voglio ballare con te”, e infine il particolare “Bachatango genitori e figli” con l’esordio sul palcoscenico dei ballerini più piccoli, Giacomo e Olimpia, 8 anni, e Cosimo e Alice, 11 anni, alla loro prima esibizione in assoluto.

Le due giornate di ballo, sabato 10 e domenica 11 febbraio, organizzate dall’Asd Magic Dance di Figline Valdarno sono state pensate quest’anno in favore della Fondazione Meyer (lo scorso anno invece la raccolta fondi è andata ai paesi terremotati del Centro Italia): alla fine della due giorni, che ha radunato circa mille ballerini, sono stati raccolti 5.300 euro che sono stati consegnati direttamente a un rappresentante della Fondazione che li utilizzerà per i progetti a sostegno dei piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico del Meyer di Firenze.

La rassegna si è conclusa con la consegna a tutte le scuole di un attestato di partecipazione e un ballo di gruppo animato dai maestri che hanno coinvolto anche il pubblico.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi