Il Cammino delle donne, domenica al “Niccolini” lo spettacolo per aiutare Artemisia

335

CHIESANUOVA (SAN CASCIANO) – Pregiudizi e stereotipi, ‘marchi’ che vengono cuciti addosso a ragazze e ragazzi e che lasciano un segno.

Ne hanno parlato le operatrici del centro antiviolenza Artemisia di Firenze che nei giorni scorsi hanno dato vita a un laboratorio sul tema che ha coinvolto le ballerine della Sancaballet, bambine e ragazze della scuola di danza di Chiesanuova impegnate nella messa in scena de “Il Cammino delle donne”, in programma domenica 26 novembre (ore 16,45) al teatro Niccolini.

1

Lo spettacolo, che ha il patrocinio del Comune di San Casciano, è il frutto di un laboratorio coreografico e scenografico che mette al centro la donna, la sua forza e il modo con cui nella storia l’universo femminile ha saputo reagire e cambiare il loro destino: “Con questa iniziativa abbiamo voluto mettere in scena il valore delle donne, rendere le nostre allieve e le persone che assisteranno allo spettacolo consapevoli di come pregiudizi e stereotipi siano nocivi. Un modo per celebrare, grazie alla danza, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, spiega Stefania Belli, direttrice della Sancaballet e ideatrice dello spettacolo a cui hanno partecipato i professionisti che collaborano con la scuola di danza di Chiesanuova: Margherita Mana, Frank Funk Provvedi, Luca Led Miniati, Valentina Rossi.

Le scenografie sono a cura di Riccardo Lazzerini, con la collaborazione di Luca Braschi che si occupa della musica e Alessio Fulceri alle luci.

 

 

Sul palco del Niccolini prenderanno vita il 26 novembre i personaggi femminili che in varie epoche hanno lasciato un segno, donne, anche del territorio chiantigiano.

Lo spettacolo si sviluppa per dare una mano all’associazione Artemisia di Firenze, nata nel 1991 per garantire assistenza a donne, bambine e bambini vittime di violenza e fa parte di un progetto più complesso che comprende anche incontri sul tema della femminilità che saranno messi in programma nei mesi scorsi e una rassegna/concorso dal titolo “Piccole donne” per le ballerine under 14 che si terrà il 4 marzo prossimo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi