E.Go Tavarnelle, biancoverdi prontissimi per la trasferta di domani sera a Padova

396

TAVARNELLE – Terzo appuntamento stagionale per la E.Go Tavarnelle, dopo una settimana di pausa del campionato, al Parco delle Farfalle di Padova domani sera (start alle ore 19.30) contro l’Arcobaleno Oriago.

Tre punti in classifica per entrambe le squadre (ma i tavarnellini hanno giocato una partita in meno): i veneti sono alla loro prima stagione in Serie A e fin qui hanno raccolto un pari e una vittoria, perdendo all’esordio in casa contro Bologna.

1

I biancoverdi di coach Lalic sono pronti alla seconda trasferta dell’annata, dopo quella vincente di Carpi alla prima giornata. E la squadra si è allenata con grande intensità nel corso di questa settimana.

“Padova è una squadra molto forte – spiega il portiere Mattia Ciani – E’ una neopromossa ma ha sicuramente giocatori esperti e un buon giro di palla. In settimana noi portieri abbiamo lavorato con molta attenzione e con allenamenti dedicati. Ce la metteremo tutta. Fin qui siamo soddisfatti del nostro rendimento. Dopo la vittoria a Carpi, il pareggio con il Cologne è stato più un punto guadagnato che perso per come si era messa la partita. Di sicuro si sta vedendo già bene l’impronta del nuovo mister. Lavoriamo molto e cerchiamo di migliorarci allenamento dopo allenamento”.

“Dovremo tenere un ritmo alto, specie in difesa – analizza l’ala destra Francesco Vermigli – Dai video che abbiamo avuto modo di visionare sappiamo che ci troveremo davanti una squadra veloce, specie nei terzini. Anche il pivot è molto grande e sarà difficile difendere su di lui. Comunque stiamo preparando bene la partita, ci siamo allenati alla grande, anche perché il mister ci chiede sempre il massimo in ogni sessione di allenamento. Le prime due partite sono state senz’altro positive: specie nella seconda abbiamo dimostrato grande capacità di reazione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi